Netcoop Basilicata

Edilizia, la Regione: "Approvato il Prezziario 2022"

giovedì 17 marzo 2022

Via libera della Regione Basilicata alla nuova Tariffa unificata di riferimento dei prezzi per l'esecuzione di opere pubbliche per l'anno 2022. Ad annunciarlo è stata Donatella Merra, assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità.

 

 

Il Prezziario 2022 per le opere pubbliche, come spiegato dall'esponente della giunta regionale, prevede incrementi del 15 e del 10 per cento in base alle categorie di materiali. 

Come spiegato dall'assessore sul sito istituzionale della Regione, nel provvedimento "per le circa 45 voci di costo tra le quali cemento, sabbia, mattoni forati, acciaio e per le relative 4.500 voci di prezziario connesse è stabilito un incremento del 15 per cento. Per le restanti 10 mila voci circa del prezziario regionale, anche facendo riferimento agli indici Istat, l'incremento sarà del 10 per cento".

Il Prezzario avrà validità dalla data di pubblicazione sul Bur della Regione Basilicata al 31 dicembre 2022, ma l'assessore ha spiegato che la giunta ha scelto di rendere "il confronto con gli stakeholder permanente in maniera tale da procedere ad un ulteriore aggiornamento del Prezziario entro l'estate, per contenere le ulteriori ricadute negative derivanti dall'aumento dei prezzi delle materie". 

L'articolo completo clicca qui

 

Tags

I commenti sono visibili solo agli iscritti.

newsletter

Nome Cognome
Email
Cooperativa
Indirizzo