Internazionalizzazione, Formazione e Innovazione

I consiglieri si sono riuniti per confrontarsi sui Tavoli istituiti per incentivare lo sviluppo delle imprese

martedì 18 settembre 2018

Si è svolta oggi la seconda riunione del nuovo mandato di Confcooperative Lavoro e servizi.

Sono intervenuti in Consiglio anche il Presidente Gardini ed il Direttore Di Loreto, che hanno illustrato il percorso dei 5 Tavoli avviati dalla Confederazione e nei quali sono chiamati a dare il proprio contributo dirigenti e tecnici del sistema:

  • Internazionalizzazione, per accompagnare le imprese a crescere anche su mercati internazionali;
  • Intersettorialità ed innovazione,per incentivare e promuovere lo sviluppo delle cooperative;
  • Presidio del territorio, per sostenere le imprese dei singoli territori valorizzando le loro progettualità e programmi di sistema;
  • Formazione:importante per la crescita degli imprenditori e quindi delle imprese;
  • Comunicazione e digitalizzazione: per permettere alle imprese di affacciarsi all’innovazione avvalendosi di strumenti di tecnologia come Netcoop.

Il Presidente Stronati ha comunicato la piena partecipazione della Federazione ai gruppi di lavoro grazie alla disponibilità e all’impegno dei dirigenti .

Molti i progetti sul tavolo della Federazione: dalle relazioni sindacali, alle riunioni di settore, alla nuova attivazione del Tavolo Tecnico sul codice degli appalti.

I commenti sono visibili solo agli iscritti.